“I politici dovrebbero essere accusati di una quantita’ sterminata di reati, che io enuncio solo moralmente: indegnita’, disprezzo per i cittadini, manipolazione del denaro pubblico, intrallazzo con i petrolieri, con i banchieri, connivenza con la mafia, alto tradimento in favore di una nazione straniera, collaborazione con la Cia, uso illecito di servizi segreti, responsabilita’ nelle stragi.. responsabilita’ della degradazione antropologica degli italiani…” Pier Paolo Pasolini (1975)

mercoledì 2 marzo 2016

Giulietto Chiesa: "L'umanità è in pericolo" - 1° Parte




“Il mondo è in pericolo”. Non si tratta di congetture apocalittiche ma di una serie di fatti e testimonianze enunciati dal giornalista e scrittore Giulietto Chiesa, sul possesso della bomba atomica da parte dell’Arabia Saudita. “Tutti gli organi di stampa italiani ed europei hanno taciuto di fronte a questa rivelazione – ha dichiarato – Israele e Arabia Saudita hanno collaborato con il Pakistan, con il beneplacito degli Stati Uniti”. E questo, secondo il giornalista, costituisce “un pericolo mondiale senza precedenti”. Nel corso dell’intervista Chiesa spiega come e perché l’umanità sta andando incontro alla terza guerra mondiale.
https://www.youtube.com/channel/UC3NYsLnKLnWd103V6szsoNQ