“I politici dovrebbero essere accusati di una quantita’ sterminata di reati, che io enuncio solo moralmente: indegnita’, disprezzo per i cittadini, manipolazione del denaro pubblico, intrallazzo con i petrolieri, con i banchieri, connivenza con la mafia, alto tradimento in favore di una nazione straniera, collaborazione con la Cia, uso illecito di servizi segreti, responsabilita’ nelle stragi.. responsabilita’ della degradazione antropologica degli italiani…” Pier Paolo Pasolini (1975)

venerdì 26 febbraio 2016

L’IMPERO DEL MALE ATTANAGLIA IL MONDO

http://ununiverso.altervista.org/blog/limpero-del-male-attanaglia-il-mondo/ 


Nei miei archivi ci sono un paio di colonne di introduzione all’importante libro di John Perkins “Confessioni di un Sicario dell’Economia”. Il Sicario – EHM: The Economic Hit Man – è un operativo che vende al governo di un paese in via di sviluppo i mezzi per avviare un piano economico o un progetto di sviluppo di massa. The Hit Man – il sicario – convince il governo di un paese che potrà prendere in prestito delle ingenti somme di denaro dalle istituzioni finanziarie USA per finanziare un progetto che potrà far migliorare il livello di vita del suo paese. Chi accetta il prestito riceve tutte le assicurazioni che il progetto farà aumentare il PIL e che, quindi, con le entrate fiscali prodotte dall’incremento del PIL, si potrà rimborsare il prestito. Di Paul Craig Roberts continua a leggere su Blog dell'universo

http://ununiverso.altervista.org/blog/limpero-del-male-attanaglia-il-mondo/