“I politici dovrebbero essere accusati di una quantita’ sterminata di reati, che io enuncio solo moralmente: indegnita’, disprezzo per i cittadini, manipolazione del denaro pubblico, intrallazzo con i petrolieri, con i banchieri, connivenza con la mafia, alto tradimento in favore di una nazione straniera, collaborazione con la Cia, uso illecito di servizi segreti, responsabilita’ nelle stragi.. responsabilita’ della degradazione antropologica degli italiani…” Pier Paolo Pasolini (1975)

mercoledì 21 ottobre 2015

Border Nights, puntata 171 (Stefano Montanari, Michele Proclamato)



Primo ospite della puntata è Stefano Montanari con il quale parleremo di vaccini: le sue ricerche hanno rinvenuto nanoparticelle inquinanti e molecole di metalli pesanti. Il problema dice non sono i vaccini che rappresenterebbero un'ottima scoperta ma il modo in cui vengono somministrati. Ed il discorso vale per tutti da quelli dei bambini a quelli per gli adulti. Si fa un accenno anche alla cosiddette scie chimiche: per Montanari sarebbero misurabili ma ancora nessuno è stato in grado di portargli un campione per poterlo analizzare davvero. Nella seconda parte spazio a Michele Proclamato con il quale parleremo di cerchi nel grano e legge dell'ottava. Breve incursione poi nella medicina ayurvedica con Fabiola Rondi. Dopo la ruota libera con Paolo Franceschetti, Stefania intervista l'imprenditore Eddy Bianchi sulla musica a 432 hz e accordatura. Border Nights va in onda in diretta ogni martedi alle 22 su Web Radio Network. Per intervenire: bordernights@webradionetwork.eu blog www.bordernights.it gruppo Facebook: border nights Skype: border nights